Vai sul sicuro prova a investire in diamanti - Diamanti

Molte persone potrebbero sospirare ‘ne avessi io di questi problemi…’ ma scegliere un investimento che metta al sicuro i propri risparmi o che rappresenti una fonte di guadagno, non è cosa semplice.
Tante sono le cose da considerare prima di indirizzarsi definitivamente nella scelta che si è ritenuta più opportuna e tra queste: stabilità del valore, tassazione, garanzia del guadagno, problemi logistici.
Una breve analisi ci dice che le forme di investimento possono essere molteplici e possono contemplare titoli di Stato, titoli bancari, azioni, immobili, metalli preziosi, gemme preziose.

Tuttavia è bene che vengano valutate molto attentamente le peculiarità di ognuna di queste soluzioni perché non è detto possano offrire quelle garanzie e convenienze che in modo superficiale possano essere identificate.
Facendo una indagine molto sommaria e veloce possiamo affermare che queste sono le caratteristiche che abbiamo riscontrato.

Titoli di Stato: offrono la garanzia di essere ‘garantiti’ (effettivamente dovrebbe fallire lo Stato per non essere pagati) ma i loro interessi attuali, forse non riescono neppure a coprire i costi di custodia dei titoli stessi.

Titoli bancari: i fatti recentemente occorsi hanno dimostrato l’assoluta precarietà di titoli legati ad Istituti Bancari che possono presentare dei problemi di solvibilità. Difficile anche stabilire un valore congruo che sia realmente equipollente al titolo e non eventualmente gonfiato ad arte per mera convenienza della banca che lo propone ai propri clienti.

Azioni: Esisteva un tempo nel quale, i clienti delle banche si rivolgevano ad uno specifico settore della stessa che si identificava come ‘borsino’ dove ci si affidava all’esperienza e al fiuto di un bancario specializzato in operazioni di compravendita di azioni in borsa. Era un tempo nel quale, anche se il mercato era ovviamente mobile, si cercava di comprare nel momento dell’orso per rivendere in quello del toro per cercare di lucrare sull’investimento fatto. Internet e l’home banking ha mutato lo scenario e ogni correntista può sentirsi un esponente di Wall Street, assumendo il rischio di veder azzerati i suoi investimenti laddove sbagliasse valutazione sopra il suo investimento. E molti ci cascano ancora!

Beni immobili: Il mattone non rappresenta più un bene-rifugio dal momento che il mercato immobiliare ha perduto molto interesse per via di una somma di complicazioni che vanno dall’esagerata tassazione che grava su case e locali e dalla precarietà di un canone di locazione sempre più difficile da riscuotersi per via della crisi che ha messo sul lastrico molti inquilini che non hanno di che pagare.

INVESTIMENTO INTELLIGENTE

Oggi, investire in diamanti rappresenta una scelta molto opportuna: il loro valore aumenta nel tempo, sono oggetti che possono essere facilmente trasportati e che possono trovare una opportuna collocazione senza impegnare molto spazio per essere custoditi senza dare troppo nell’occhio.

Rispetto ad altri preziosi, come ad esempio l’oro, sono indubbiamente più facili in qualsiasi aspetto logistico si possa considerare e non è un caso quello che vede i diamanti, un bene-rifugio sempre più richiesto da investitori di ogni Paese.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter