Mercato oro segnali di ripresa che tutti aspettavano - Investimenti oro

Dopo settimane non particolarmente rosee ecco finalmente che arrivano importanti segnali di ripresa del mercato dell´oro, segnali attesissimi da tutti coloro che proprio nell´ oro hanno deciso di investire, segnali che finalmente permettono di rivendere l´oro acquistato ottenendo un intenso guadagno. Pensate che nella giornata di ieri l´oro ha raggiunto un valore al di sopra di 1240 dollari all´oncia, valore questo che è il più alto da un mese a questa parte. Andiamo a fare insieme il punto della situazione per capire al meglio lo scenario che stiamo vivendo in questi giorni.

La quotazione dell´oro, il dollaro americano e le borse
La quotazione dell´oro in salita è senza ombra di dubbio una situazione contrapposta a quelle delle altre materie prime che si trovano in questo periodo a vivere invece una vera e propria retromarcia. A che cosa dobbiamo questo recupero del prestigioso metallo giallo? Senza dubbio la quotazione positiva dell´oro è stata dettata soprattutto dalla forza del dollaro. Il dollaro infatti è arrivato a 1,2641 per un euro, ottenendo un guadagno, pesate del 6,3% in appena 12 mesi. Credere però che questa sia l´unica motivazione è ovviamente del tutto sbagliato, a conferire all´oro un valore così intenso c´è anche la situazione delle borse e dell´economia mondiale. Le previsioni non sono delle migliori, borse ed economica a quanto pare infatti peggioreranno così come i tassi di interesse che a quanto pare rimarranno bassi ancora per un po´ di tempo.

La Svizzera
Anche la situazione della Svizzera però ha avuto importanti ripercussioni sulla quotazione dell´oro. Come ben sappiamo infatti la Svizzera potrebbe rafforzare le sue riserve auree nel giro di pochi mesi soltanto e questa ipotesi ha portato gli investitori a gettarsi nell´acquisto del metallo giallo in modo davvero intenso.

L´import indiano
Ricordiamo infine la situazione dell´India. L´India è il secondo compratore mondiale di oro dopo la Cina, un paese in cui l´import di oro si è quadruplicato rispetto all´anno passato nel mese di settembre. I prezzi particolarmente bassi dell´oro hanno fatto sì infatti che si acquistasse il metallo per le feste di Dhanteras e Diwali in modo davvero intenso, feste che hanno luogo nel mese di ottobre e in cui si celebra la prosperità, feste che preparano il periodo dei matrimoni. Nonostante le tasse indiane sull´import di oro siano davvero molto elevate sono arrivate in India ben 95 tonnellate di oro.

Questa è la situazione attuale del mercato, una situazione che è davvero molto interessante per tutti coloro che hanno nei mesi scorsi acquistato oro a basso prezzo e che adesso possono rivenderlo a prezzi invece davvero eccellenti. Ovviamente questo non è il periodo migliore invece per coloro che vogliono fare acquisti, meglio attendere se desiderate fare un investimento ad hoc.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter