Diamanti sintetici - Diamanti

I diamanti sono le pietre preziose più rinomate, più amate, più ricercate, le pietre preziose senza dubbio più belle che riescono a dare luce ad ogni gioiello, che riescono a dare luce ad ogni donna che li indossi. Come ben sappiamo però attorno ai diamanti ruotano annosi problemi. L´estrazione dei diamanti dalle miniere infatti comporta non pochi problemi per l´ambiente, problemi che riguardano la distruzione della natura nella zona della miniera a causa degli scavi, a causa della realizzazione delle strade e di edifici annessi alla cava, ma anche problemi che riguardano l´inquinamento visto che spesso per l´estrazione delle pietre si utilizzano sostanze dannose per l´ambiente nonché per la salute dell´uomo. Non solo, tra gli annosi problemi che ruotano attorno al mondo dei diamanti dobbiamo ricordare anche problemi strettamente legati al sociale. I minatori vivono spesso delle condizioni di lavoro disagiate e spesso si tratta solo di bambini in tenera età, per non parlare poi del fatto che i soldi dei diamanti vengono spesso utilizzati per finanziare le guerre. Siete alla ricerca di un diamante che possa dirsi eco-friendly al cento per cento e del tutto libero da conflitti? Scegliete allora i diamanti sintetici.

I diamanti sintetici
È ovvio che i diamanti naturali hanno un pregio unico, ma questo non significa che i diamanti sintetici siano da meno. Non dobbiamo vederli infatti come diamanti finti, artificiali, creati con chissà quali strumenti tecnologici. Si tratta infatti di diamanti identici a quelli che troviamo in natura solo che nascono e crescono in laboratori, laboratori dove vengono ricreate le stesse identiche condizioni che ne permettono la realizzazione in natura. È un po´ insomma come acquistare una pianta fatta crescere in serra, non vi pare? Questi diamanti sintetici hanno le stesse caratteristiche fisiche, chimiche e ottiche dei diamanti che troviamo in natura. A differenza dei diamanti che troviamo in natura però qui la purezza è garantita, il laboratorio infatti crea delle condizioni tali per far sì che nascano dei diamanti che hanno una purezza maggiore rispetto a quelli disponibili nelle miniere, diamanti insomma che rasentano la perfezione. Attenzione, non dovete pensare che si tratti però di una sorta di catena di montaggio dove i diamanti nascono tutti nello stesso identico modo, diamanti uguali quindi gli uni agli altri. Proprio perché in laboratorio vengono ricreate le condizioni naturali di crescita e sviluppo dei diamanti anche in questo caso ciò che avremo sono diamanti uno diverso dall´altro, diamanti che sono quindi unici. I diamanti sintetici sono la scelta ideale quindi per tutti coloro che desiderano fare un acquisto socialmente responsabile senza per questo rinunciare alla bellezza, alla brillantezza e al pregio.

Diamanti sintetici, un termine inappropriato
Forse uno dei maggiori fattori che hanno influito sullo scarso successo negli scorsi anni di queste tipologie di diamanti è proprio il termine sintetico. Si tratta effettivamente di un termine del tutto inappropriato. Sintetico è qualcosa che non è naturale, ma i diamanti che crescono in laboratorio di cui vi abbiamo parlato adesso sono invece naturali al cento per cento solo che il processo di creazione viene, potremmo dire, spinto, acceso, dall´uomo.

Il certificato
Anche nel caso dell´acquisto di un diamante sintetico è necessario ovviamente avere cura del certificato che lo accompagna. Il certificato mette infatti nero su bianco tutte le caratteristiche del diamante e questo significa che in caso di vendita di questo meraviglioso bene prezioso non dovrete sottoporlo ad ulteriori test e verifiche, vendita che diventerà quindi davvero molto semplice.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter