Diamanti e Africa - Ultime notizie

I diamanti e l´Africa: si guarda alla sostenibilità, ma l´impatto dell´ Ebola è pesante sul lavoro nelle miniere Occhi puntati sull´Africa in questo periodo, un paese che sta facendo passi da gigante verso una produzione di diamanti sempre più sostenibile e responsabile, un paese che in questo momento sta vivendo però una delle crisi più intense degli ultimi anni, quella portata dall´Ebola.

L´Africa, i diamanti e la responsabilità
Come tutti ben sappiamo la maggior parte dei diamanti arriva proprio dall´Africa, un paese dove purtroppo però ancora oggi sono presenti guerre e conflitti di varia tipologia e dove la povertà è in molte zone davvero intensa. Questa difficile situazione fa sì che spesso il commercio di diamanti vada a sostenere economicamente proprio queste guerre e fa sì che le condizioni di lavoro non siano sempre eccellenti, spesso i lavoratori pur di portare a casa un po´ di soldi per le loro famiglie infatti stanno in miniera molte più ore di quante dovrebbero, spesso inoltre sono i bambini ad essere mandati in miniera e a seguire questi orari di lavoro così estenuanti. Questa situazione è del tutto insostenibile, per fortuna che sono nate molte iniziative che mirano a certificare i diamanti, certificazioni queste che permettono di sapere con esattezza la provenienza del diamante e che permettono di avere la certezza che nessuna guerra è stata finanziata e che le condizioni di lavoro dei minatori sono eccellenti.

La sostenibilità dei diamanti africani oggi
Oggi l´Africa si pone in prima linea su questo versante, un paese in cui finalmente è stata imboccata quindi la strada dei diamanti sostenibili e responsabili, un paese che ha finalmente capito che solo in questo modo sarà possibile contribuire in modo intenso allo sviluppo economico del paese. Secondo la CIBJO c´è però ancora molto da fare, il problema della mancanza di sostenibilità e di responsabilità etica e sociale è quindi ancora vivo ed è necessario continuare a sfruttare al meglio tutte le proprie risorse per cercare di superarlo del tutto quanto prima possibile.

L´Ebola e le sue conseguenze
L´epidemia di Ebola che sta distruggendo l´Africa proprio in questo periodo ovviamente non aiuta la situazione. Una situazione infatti di per sé piuttosto instabile non può migliorare se il paese è devastato da questa malattia, se ogni giorno muoiono sempre più persone. In una situazione di questa tipologia è ovvio che il settore minerario non può che vivere un periodo di forte crisi, periodo che può compromettere l´economia del paese rendendolo ancora più debole in un momento in cui avrebbe bisogno invece di molta forza, periodo in cui si rischia di fare dei passi indietro anziché continuare sulla strada del progresso. Per fortuna però il World Diamond Council ha offerto il suo supporto all´African Diamond Producers Association per cercare insieme di far sì che l´Ebola abbia un impatto davvero molto basso sul settore minerario. Il World Diamond Council ha infatti offerto assistenza tecnica, esperienza e risorse.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter