Come vendere l´oro usato - Oro

Disfarsi dei gioielli in oro di famiglia e di tutti gli altri oggetti in oro che da sempre accompagnano le nostre vite non è una decisione semplice da prendere. Se da un lato la decisione ci sembra quella giusta perché sappiamo che in questo modo avremo la possibilità di ottenere un ottimo guadagno dall´altro lato tutti questi oggetti e gioielli hanno ormai assunto anche un valore sentimentale che ci rende davvero molto difficile il distacco. Proprio per questo motivo una volta che la decisione è stata presa è bene cercare di compiere questa azione nel miglior modo possibile, nel pieno rispetto di questi oggetti e di ciò che per noi rappresentano. Andiamo insieme a scoprire allora qual è il modo giusto sia per capire come vendere l´oro usato e sia per scoprire come muoverci quando decidiamo di fare affidamento su un compro oro per questa vendita, negozi questi che oggi sono davvero molto diffusi e che ci permettono di trasformare l´oro in denaro in modo davvero molto semplice.

La valutazione dell´oro
La fase della valutazione dell´oro è senza dubbio la più importante, fase questa in cui infatti si da´ finalmente un valore a tutti i propri averi. La valutazione dell´oro presso i negozi compro oro si base sull´attuale quotazione dell´oro sui mercati internazionali, ma questo non significa ovviamente che segua questa valutazione alla perfezione. C´è la possibilità quindi che vi siano delle oscillazioni rispetto al valore di mercato. Proprio per questo motivo è importante informarsi, preferibilmente via web, sulla quotazione dell´oro e richiedere qualche preventivo in più negozi della città. Potrete così scegliere quello che più degli altri si avvicina al valore di mercato. Attenzione però, dovete sempre ricordare di richiedere i preventivi nella stessa giornata e di concludere sempre in giornata la trattativa. Il giorno successivo infatti la quotazione potrebbe cambiare davvero molto. Ricordate inoltre di pesare l´oro a casa prima di portarlo al negozio compro oro e di pretendere che la pesatura venga fatta sempre in vostro presenza, saprete in questo modo con certezza se l´operatore è in buona fede oppure no.

Tutti gli adempimenti obbligatori per la vendita dell´oro usato
È davvero molto importante per la vendita dell´oro usato affidarsi solo ai compro oro professionali che effettuano questa transazione secondo la legge. Dovete allora sapere che i compro oro devono necessariamente richiedervi un documento d´identità e il codice fiscale. Devono inoltre necessariamente richiedervi la compilazione di un modulo in cui devono essere presenti i vostri dati personali e anche i dati relativi ai beni in oro che avete appena consegnato all´operatore. È dovere dell´operatore rilasciare a tutti i clienti debita ricevuta. Non si tratta di un obbligo in questo caso, ma gli operatori davvero professionali rilasciano la ricevuta senza che venga loro richiesta perché ovviamente è questo il modo corretto di comportarsi con il cliente. Ricordate che i gioielli e i beni in oro rimarranno all´interno della cassaforte del negozio per un periodo di 10 giorni, giorni in cui potete avere un ripensamento quindi e in cui le forze dell´ordine possono fare tutti i controlli necessari. Allo scadere di questo termine l´operatore invia l´oro affinché venga appositamente portato alla forma di lingotto. Dovete sempre prestare attenzione anche al modo in cui l´oro vi viene pagato. Ricordate infatti che la legge italiana prevede la possibilità di ricevere ed effettuare pagamenti in contanti per un valore massimo di 999,99 €. La legge non scherza, se accettate un pagamento in contanti per un valore superiore potete incorrere in sanzioni davvero molto salate, sanzioni che partono da un minimo, pensate, di 3000 €.

Seguendo tutte le indicazioni che vi abbiamo dato potrete vendere il vostro oro vecchio nel migliore dei modi.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter