Argento, perché e quando gettarsi in questo investimento - Argento

Il periodo di forte crisi economica che stiamo vivendo ha spinto un numero sempre crescente di persone a fare affidamento sui beni preziosi come beni di investimento, beni quindi da vendere oggi o domani in caso di difficoltà con la speranza di riuscire a guadagnare un po´ di soldi extra. Tra i beni preziosi più utilizzati come investimento c´è ovviamente l´oro, sia nella forma di oro puro che nei gioielli. In questi ultimi anni però abbiamo assistito ad un forte aumento degli investimenti in argento.

Un prezzo alla portata di tutti
Gli investimenti nei metalli preziosi non possono di certo essere considerati adatti per tutte le tasche. L´oro infatti ha un prezzo davvero troppo elevato che molte persone non si sentono di affrontare. Il prezzo dell´argento invece deve essere considerato piuttosto basso, proprio per questo motivo gli investimenti in argento stanno diventando anno dopo anno sempre più popolari. Non dobbiamo dimenticare poi che il prezzo dell´argento in alcuni momenti sale talmente tanto da rendere questo investimento in proporzione migliore di quell´oro.

Argento, sì con l´inflazione
Gli investitori consigliano di puntare sull´argento con la crescita dell´inflazione, è proprio questa la condizione che rende l´argento un ottimo investimento. Dobbiamo ammettere che capire quando l´inflazione sta per arrivare è piuttosto difficile, facendoci aiutare e consigliare dalle persone esperte del settore però possiamo scoprire i trend del momento e regolarci di conseguenza. Perché l´argento si comporta in questo modo? La risposta è davvero molto semplice. L´argento, a differenza di ciò che accade per l´oro, non viene richiesto solo per i gioielli, si tratta di un prodotto che viene utilizzato in modo davvero intenso anche nelle industrie. La richiesta industriale dell´argento comporta un suo aumento di prezzo quando le industrie lavorano a pieno ritmo, quando sono quindi in sviluppo. Nei periodi invece di crisi economica l´argento perde il suo valore perché le industrie hanno meno lavoro.

Le previsioni
Il mondo intero vive un periodo davvero molto oscuro per quanto riguarda l´economia, siamo tutti in una crisi economica senza eguali. Dobbiamo ammettere però che i primi segni di una ripresa ci sono e che si parla di una possible ripresa dell´economia nel giro di pochi anni. Questo è allora da considerarsi un periodo particolarmente favorevole per l´investimenti in argento, nel giro di pochi anni infatti il valore di questo metallo prezioso potrebbe andare alle stelle con la ripresa economica, la riapertura delle fabbriche, la nascita di realtà industriali nuove.

Su quali beni investire
È possibile investire in gioielli in argento, in oggettistica per la casa oppure in monete e lingotti, quest´ultimi ovviamente solo se prodotti da una raffineria autorizzata in modo che siano certificati come argento da investimento. Ovviamente il valore di questi oggetti dipende dalla quotazione dell´argento sul mercato, quotazione che è diversa a seconda della quantità di argento puro presente. Ovvio quindi che è sempre preferibile puntare sull´argento più puro. Vi ricordiamo che le quotazioni sull´argento sono disponibili online in tempo reale, il modo migliore per essere sempre aggiornati e per fare il giusto investimento.


Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter