Alla scoperta del peridoto, la pietra preziosa del mese di agosto - Diamanti

Abbiamo avuto modo di parlarvi recentemente di alcune pietre preziose come ad esempio il rubino. Oggi invece vogliamo parlarvi di una nuova pietra: il peridoto, una pietra preziosa senza dubbio meno conosciuta ma che ha un fascino eccezionale. 

Il peridoto
Il peridoto è una pietra di colore verde chiaro che nell´antichità è stata considerata come la pietra della speranza, una pietra protettiva capace di scacciare gli spiriti maligni, di lenire ogni dolore, persino il dolore delle pene d´amore, di ottenere successo e fortuna. La storia di questa pietra viaggia quindi tra credenze e leggende, una pietra semi-preziosa che è amata per la sua delicatezza e per il suo prezzo non poi così eccessivo. Senza spendere un´esagerazione è così possibile acquistare un gioiello di grande effetto, femminile ed elegante. Il peridoto lo si può trovate con facilità soprattutto nei giacimenti dell´Egitto, ma anche negli Stati Uniti, Arizona e Hawaii in modo particolare, in Australia, in Brasile, in Norvegia e infine in Birmania. Non è il basso costo che vi attira verso questa pietra preziosa bensì il suo colore e la sua delicatezza? Volete un peridoto molto più raro e costoso? Non dovete far altro che scegliere allora una pietra estratta da un meteorite.
Peridoto

Utilizzo del peridoto in gioielleria
Trattandosi di una pietra semi-preziosa è ovvio che solo gli esemplari migliori vengono scelti per la gioielleria. Si scelgono quindi solo gli esemplari dai colori freschi, caldi, luminosi e dalla brillantezza eccellente. Solitamente il peridoto viene tagliato a smeraldo per poter essere incastonato nei gioielli, in modo particolare per essere incastonato nei gioielli in oro. Questo taglio permette alla pietra infatti di diventare molto più resistente di quanto in realtà non sia, c´è il rischio infatti con altri tagli che la pietra si rompa a causa della pressione. Il peridoto nel mondo della gioielleria è presente di vari carati. Il periodoto trova ampio consenso nel mondo della gioielleria soprattutto perché è la pietra del sedicesimo anniversario di matrimonio, molti quindi gli uomini che la scelgono per dimostrare il loro amore alla donna che hanno deciso molti anni fa di sposare. Non dovete pensare che scovare un gioiello con peridoto sia difficile, anche brand di gioielleria ormai molto famosi lo scelgono di continuo infatti per le loro realizzazioni come Pandora ad esempio o Pomellato.

Cura e manutenzione dei gioielli con peridoto
Come abbiamo prima avuto modo di osservare il peridoto non ama le pressioni particolarmente intense né gli urti. Proprio per questo motivo è importante ricordare di prestare molta cura ai proprio gioielli con una pietra peridoto. Consigliamo anche di evitare il contatto con le sostanze acide, anche con quelle più comuni e banali. Pensate infatti che questa pietra può rovinarsi anche semplicemente con il contatto con l´aceto. Per pulire il peridoto è sufficiente acqua tiepida e sapone neutro.

Articoli che potrebbero interessarti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ti è servito questo articolo aiutaci a crescere, iscriviti anche tu alla nostra newsletter